lunedì 23 marzo 2015

Gonna midi a ruota vintage, nuovamente di tendenza



Fino al ginocchio o a metà polpaccio, di tulle, cotone, pelle o satin, larga, plissé o liscia, la gonna midi è un indumento elegante e femminile, che sta bene a tutte le donne, da quelle più magre a quelle più formose. E soprattutto può essere indossato in ogni occasione speciale o meno, da matina a sera!



Se siete alte e magre potete ovviamente permetervi di tutto e quindi, anche quelle lunghe che arrivano a metà polpaccio. Se avete i fianchi stretti vi starà perfettamente una gonna plissettata.
Se invece siete di statura più bassa vi staranno meglio quelle che arrivano fino al ginocchio e sicuramente a vita alta, in modo tale da farvi sembrare un po' più alte e magre.
Se avete i polpacci grossi potete abbinarle agli stivali, preferibilmente con la gonna che li copra totalmente.



Comunque, se la lunghezza della gonna è quella giusta può star bene anche se il nostro è un fisico più formoso. 


Per le donne che hanno un fisico a forma di pera la gonna a vita alta è l' ideale! Si dice poi che la gonna plissé non va bene a chi non è molto magra. Vero, ma le regole sono fatte per essere infrante! Se i fianchi non sono sproporzionatamente più larghi rispetto alle spalle, con un po' di attenzione e pazienza  potreste trovare una gonna che cade più liscia e morbida ai fianchi senza aggiungere volume indesiderato. Aggiungete un bel sorriso e un pizzico di fiducia in voi stesse e siete pronte!

 





Vediamo ora come abbinarla iniziando dalle scarpe.
Le midi a ruota vanno bene praticamente con tutto quello che volete! Stivali e stivaletti per il periodo invernale, ballerine, decolté, mary janes, peep toes e sandali per i mesi più caldi. E per quelle più sportive e giovani sono molto carine anche con le sneakers!
 


 





 





Il top. Siccome la gonna a ruota aggiunge già di suo parecchio volume all' outfit è meglio che il top sia più semplice e stretto in modo da bilanciare il risultato finale. Per un look al passo con la moda scegliete un crop top senza però esagerare, quindi indossandone uno largo o in alternativa uno stretto che però non lasci troppa pelle scoperta. Questo è proprio il caso della gonna a vita alta!




 










Per chi non se la sente di indossare il crop top o ha il problema dei rotolini che si accumulano al girovita può scegliere un top, magari non troppo aderente, da indossare all' interno della gonna.




Infatti la gonna a ruota è molto molto chic con un maglioncino leggero, una camicetta o una semplice maglietta di cotone, tipo T-shirt. Qualsiasi top scegliate va bene, basta che sia portato all' interno della gonna per non aggiungere volume inutile.
Se siete magre potete tranquillamente permetervi un top loose fit, ma anche in questo caso ricordatevi di portarlo all' interno della gonna. A meno che non siate molto magre.




Potete completare l' outfit aggiungendo una cintura alla vita e una collana statement.
Extra tip : per un look davvero classy indossate un top a pois o a righe!





















Per quanto riguarda alla giacca, l' ideale sarebbe una molto corta oppure un cappotto o una cappa di lunghezza simile a quella della gonna o un po' più lunghi. Ho trovato però molti altri outfit con giacche di lunghezza variabile che vanno bene ugualmente. L' importante è creare un look armonioso che ci fa sentire uniche e belle! ;-)























Extra tip : per un outfit particolare abbinate una giacca in stile biker jacket, preferibilmente di pelle, con una gonna a pois o a quadri o perfino plissettata o di tulle!










LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...